Menu Principale

Migliori Gruppi di Acquisto Deal del Giorno nella tua Città
1) Groupon
Groupon
2) Privalia
3) PrezzoFelice
4) AcquistiOnline
5) Poinx
Groupon: cresciuto ad una velocità mai vista prima!

Andrew Mason ha trovato il modo di spingere al massimo la caccia agli sconti su internet. Il risultato è lo strepitoso successo di una società chiamata Groupon.

 

Almeno Mark Zuckerberg ha scritto qualche linea di codice prima di lanciare Facebook. Invece Andrew Mason un tranquillo spilungone 29nne di Chicago, è riuscito a creare la compagnia online con la crescita più veloce di tutti i tempi. Groupon rappresenta tutto quello che il boom dei .com avrebbe dovuto essere: enormi vendite, facili profitti e solidi legami tra fornitori/produttori e consumatori online.

 

Groupon, un nome composto dalle parole gruppo e coupon propone ai suoi utenti forti sconti su un prodotto od un servizio. L’originalità sta nel fatto che lo sconto è fruibile solamente se un certo numero di utenti ne fa richiesta nel limitato arco di tempo in cui l’offerta è disponibile. E` un connubbio tra i buoni sconto dei supermercati e le svendite dei saldi di fine stagione.

 

Cosa guadagna l’inserzionista, che a seconda dei casi può essere un Museo, un centro Yoga o una gelateria? Visibilità. Infatti il ricavato non è solo scontato, ma anche diviso in Groupon (solitamente al 50%), l’inserzionista infatti arriva a fatica a coprire le spese dell’incremento di vendite. Ma il guadagno reale sono i nuovi clienti che difficilmente avrebbe acquisito in altri modi.

 

Groupon pubblicizza le sue offerte comprando spazi su Google e Facebook senza contare il passaparola che l’ha portato ad avere attualmente più di 60 milioni di iscritti in tutto il mondo.

 

L’idea di Mason sta trasformando il modo in cui le compagnie (specialmente quelle più piccole, con budget limitati) aumentano le vendite.

 

Andrew Mason però non è un enfant prodige della Silicon Valley, cresciuto nella periferia di Pittsburgh, il padre tagliava diamanti e la madre lavorava come fotografa. Musica, non computer, era questa la sua principale passione, avendo iniziato suonando il piano all’età di 6 anni.

 

Attualmente il maggior difetto del modello creato da Mason è che è facilmente replicabile da chiunque: sono centinaia, sparsi in tutto il mondo i siti fotocopia di groupon.

 

LivingSocial, il maggior rivale di Groupon negli States, continua a crescere e ad espandersi in maniera esponenziale.

 

Ma essere un pioniere ha i suoi vantaggi: la parola Groupon è entrata ormai a far parte del lessico comune dello shopping online.

 

Ad ogni modo Mason si sta proteggendo i fianchi: per attirare maggiormente i piccoli clienti ha annunciato un piano che prevede più di un deal al giorno nella maggior parte dei mercati. Un algoritmo studiato appositamente associerà le offerte ai clienti in base a posizione geografica e tipologia degli acquisti fatti in passato.

 

Un’altra strategia di Mason è il consolidamento: dopo aver acquistato Berlin’s Citydeal (il principale gruppo di acquisto online europeo), Mason ha fatto sapere che potrebbero seguire altre acquisizioni in Europa.

 

Una cosa è sicura: Mason ha il capitale per espandersi ed aumentare i suoi profitti. Il suo obiettivo attuale infatti è di aumentare il giro di affari negli States del 1000% entro il prossimo anno, chissà che non ci riesca veramente.

 
Main page Contacts Search Contacts Search